Home / La Fondazione / Riconoscimenti

Riconoscimenti

Già nel 1984 giunse, all’allora Comitato Nazionale Gigi Ghirotti, un primo importante riconoscimento istituzionale da parte del Presidente della Repubblica che, con il Decreto n.1008, lo inserì tra gli enti con personalità giuridica.

A distanza di oltre vent’anni e nell’anno in cui la Fondazione festeggiava tre decenni dalla sua costituzione, il 7 aprile 2005, il Presidente della Repubblica le assegnava una medaglia d’oro al “Merito della Sanità Pubblica”. Inoltre il 9 Maggio 2006 la Fondazione ha ricevuto dal Forum della Pubblica Amministrazione il premio speciale per la Sanità, assegnato in collaborazione con il Ministero delle Pari opportunità, per la “meritoria attività a favore della persona malata e sofferente”. È questo un ulteriore riconoscimento che onora la Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti e la proietta verso il futuro. Ci saranno ancora tante sfide e tante idee da mettere in campo per promuovere il sollievo e per l’accompagnamento di chi attraversa il “lungo tunnel della malattia”.

Nel 2011, per sottolineare la genuinità dell’ispirazione di Gigi Ghirotti e per esprimere un plauso alle iniziative lodevolmente portate avanti dalla Fondazione a lui intitolata, le è stato conferito a Milano il premio internazionale “Cinque stelle al giornalismo”.

Nel 2013 la Fondazione è stata insignita dal Comune di Roma del “Premio Simpatia” (noto anche come “Oscar Capitolino”) con la seguente motivazione: «per l’impegno che la Fondazione Gigi Ghirotti dedica alle persone sofferenti, considerando il malato prima di tutto un cittadino, una persona degna – prima ancora che delle cure – dell’affetto a tutti i livelli, favorendo il miglioramento della salute del malato e la possibilità, anche per i suoi familiari, di vivere la malattia nel migliore dei modi». Il 21 giugno 2014 al teatro Argentina in Roma è stato assegnato alla Fondazione il premio Buon Samaritano dal Centro Diocesano per la Pastorale della Salute, per la cura dei malati terminali. Il 10 luglio 2014 l’Accademia Premio Internazionale Cartagine ha conferito alla Fondazione Ghirotti il Premio Cartagine per “l’impegno sociale e volontariato.”

10 dicembre 2020

Nel giorno della ricorrenza del centenario della nascita di Gigi Ghirotti il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha ricevuto al Quirinale una delegazione della Fondazione .

8 settembre 2020

Premio Giovanni Graglia , assegnato dal XV Festival Nazionale Luigi Pirandello e del ‘900 per onorare la memoria e la testimonianza di Gigi Ghirotti nel centenario della sua nascita

27 ottobre 2019

Premio Res Publica , assegnato dall’Associazione “Senso civico e buon governo” di Mondovì (Cuneo) nella sezione: Giornalismo – impegno civile nei media, per “l’ammirevole capacità di considerare il cittadino portatore di diritti, come anche di doveri, sempre e comunque, in tutte le condizioni esso si trovi, in particolare nella condizione di malato, fragile, sofferente, al termine della vita, a rischio di abbandono e solitudine. Un’idea attorno alla quale la Fondazione si erge in difesa come un baluardo in un’epoca in cui predominano indifferenza, egoismi e interessi di parte, e il conseguente stigma associato al malato e sofferente, soprattutto se cronico o in fase terminale, di fardello, peso e scarto per la società”.

10 luglio 2014

Premio Cartagine, dall’Accademia Premio Internazionale Cartagine, per “l’impegno sociale e volontariato”.

21 giugno 2014

XVII premio Buon Samaritano , dal Centro Diocesano di Roma per la Pastorale della Salute, per “L’impegno della Fondazione nella difesa della dignità dei malati e delle loro famiglie, contribuendo alla conoscenza della realtà della cura del dolore e delle cure palliative.

15 aprile 2013

“Premio Simpatia” (noto anche come “Oscar Capitolino”) – ricevuto dal Comune di Roma, “per l’impegno che la Fondazione Gigi Ghirotti dedica alle persone sofferenti, considerando il malato prima di tutto un cittadino, una persona degna – prima ancora che delle cure – dell’affetto a tutti i livelli, favorendo il miglioramento della salute del malato e la possibilità, anche per i suoi familiari, di vivere la malattia nel migliore dei modi”.

7 maggio 2011

Premio internazionale “Cinque stelle al giornalismo” conferito da Milano Marittima-Hotel Palace, per sottolineare la genuinità dell’ispirazione di Gigi Ghirotti e per esprimere un plauso alle iniziative lodevolmente portate avanti dalla Fondazione.

9 maggio 2006

Premio speciale per la Sanità ricevuto dal Forum della Pubblica Amministrazione, assegnato in collaborazione con il Ministero delle Pari opportunità, per la “meritoria attività a favore della persona malata e sofferente”.

7 aprile 2005

Medaglia d’oro al “Merito della Sanità Pubblica”

Assegnata dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, con una cerimonia ufficiale presso il palazzo del Quirinale.

22 ottobre 1984

Il Presidente della Repubblica con il Decreto n. 1008, su proposta del Ministro della sanità, inserisce il Comitato Nazionale “Gigi Ghirotti” tra gli enti con personalità giuridica.

8 dicembre 1975

Il Presidente della Repubblica Giovanni Leone interviene alla presentazione del neo costituito Comitato Nazionale “Gigi Ghirotti” presso la sala Protomoteca del Campidoglio a Roma.